L’albero dei frutti selvatici

Il pluripremiato regista turco Nuri Bilge Ceylan, dopo “C’era una volta in Anatolia” e “Il regno d’inverno”, conquista ancora una volta il pubblico di Cannes con la drammatica storia di formazione di un uomo che torna nella città natale per saldare i debiti del padre.

Distribuzione

Parthénos

Attività

  • Digital PR
  • Social Media Management
Progetti recenti
afic

AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema

MAGARI GINEVRA ELKANN

Magari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu